Un valanga di selfie

Una maglietta per un messaggio: "Keep calm, it's only an extra chromosome".

Ad indossare la t-shirt di Andare oltre si può in occasione del 21 marzo, Giornata mondiale sulla sindrome di down, ci sono anche personaggi noti della musica, del cinema, dello sport e della tv. Un successo incredibile l'evento ideato dall'associazione lucchese, con il patrocinio del CoorDown Onlus Coordinamento associazioni persone Down e di istituzioni nazionali e internazionali, messa in campo per dire che è possibile andare oltre i pregiudizi, gli stereotipi, l'idea che la disabilità e le diversità siano un ostacolo.

Personaggi noti, protagonisti della musica, nello sport, nel cinema, nella tv certamente seguiti da un pubblico giovanile soprattutto attraverso i social. Ed ecco quindi #ilpiugrandeselfieditalia, iniziato con una prima foto arrivata dalla Grande Mela dove Sergio Silvestre, presidente Coordown, indossa proprio la maglietta di Andare Oltre si può indirizzandosi con la delegazione italiana al palazzo delle Nazioni Unite per il meeting internazionale World Down Syndrome Day. Dopo di lui c'è l'esilarante Trio Medusa che indosssano la tshirt in occasione della diretta live mattutina a Radio DeeJay. Da Ginevra arriva il selfie di Eros Ramazzotti impegnato in una turnè mondiale. Presente anche la vincitrice di MasterChef Italia Erica Liverani in compagnia di altri concorrenti Lorenzo De Guio, Rubina Rovini e Giovanni Gaetani. In ambito musicale coinvolti anche Enrica Tara, finalista di X Factor Italia e la cantante dei MOSEEK Elisa Sfrali. Il mondo dello sport è rappresentato dal tennista Fabio Fognini, dalla pluri campionessa olimpica Elisa Santoni, Filippo Magnini impegnato negli allenamenti in vista delle Olimpiadi Rio2016, il giocatore di basket Stefano Gentile, seguito dal mitico Nando Gentile e Imma Gentile, e dalla campionessa mondiale di atletica leggera Nicole Orlando attualmente impegnata nello show televisivo Ballando con le stelle su RaiUno. Molti i volti noti del cinema Edoardo Leo e Anna Foglietta tra i protagonisti del film "Perfetti sconosciuti" in queste settimane al cinema, Giuseppe Fiorello e Jane Alexander. Si aggiungono selfie di volti noti della Tv Chef Rubio, l'inviato di Striscia la notizia Luca Abete, la conduttrice Elisabetta Ferracini, Cecilia Rodriguez, Elisa D'Ospina, Pamela Prati, Samantha de Grenet, Alessia Fabiani, Eleonora Boi, Rama Lila Giustini. Nel tardo pomeriggio il dj Max Brigante indossa la t-shirt dagli studio di Radio 105. All'iniziativa hanno partecipato anche le note blogger Benedetta Rossi, Angela Pavese, Federica Fila, Sonia Grispo, e Iris Tinunin.

Una pioggia di selfie accompagnati da post carichi di significato a sottolineare la partecipazione sentita al tema della diversità come valore e non come motivo di discrimanzione.

 

 

 

 

#wdsd16 #aosp16

Una foto pubblicata da Erica Liverani (@ericamorefantasia) in data:

 

 

 

 

Oggi è la Giornata mondiale sulla sindrome di Down e il motto è uno solo: ANDARE OLTRE SI PUÒ! #WDSD16 #AOSP16 #keepcalm #itsonlyanextrachromosome

Una foto pubblicata da Giovanni Gaetani (@giovanni__gaetani) in data:

 

 

Oggi è la giornata mondiale sulla sindrome di down. #WDSD 16 #A0SP16 forse noi alle volte non ci rendiamo conto ma ogni anno realizzano questa manifestazione in tutto il mondo per quelle persone che soffrono di questa sindrome ... e forse alcuni di noi nemmeno lo sanno e...mi da un fastidio quando ci sono quelle persone maledette che li prendono in giro...quando in realtà sono persone umane come noi l'unica cosa che cambia è che soffrono di un handicap che gli impedisce di fare determinate cose come noi...però sono sempre essere umani uguali a noi. Noi siamo tutti uguali. Con caratteri diversi ma siamo tutti uguali. Quindi io ho voluto partecipare indossando questa maglietta. Se volete contribuire anche voi condividete questo post oppure se avete la maglietta indossate e fatevi un selfie oppure scrivete qualcosa in onore di queste grandi persone. Un bacio. Buona giornata.

Una foto pubblicata da Enrica Tara (@enricatara98) in data: